Jump on the link

Chiesa di san Gabriele (*)

Chiesa di san Gabriele (*)




Chiesa di san Gabriele e monastero femminili documentati nel 1253 e nel 1292, retti da religiose dette di san Gabriello. Il convento divenne anche ospedale e nel 1334 gli furono aggregati diversi ospedali cittadini.
Nel 1480 la moglie del duca Ercole I d’Este, Eleonora d’Aragona, vi introdusse le monache carmelitane convocate da Reggio Emilia. Nove anni dopo fece iniziare la costruzione di una nuova chiesa terminata e consacrata il 15 luglio del 1494. Vi si aggiunse il campanile nel 1620.
Chiesa e convento chiusi durante il periodo napoleonico, furono venduti nel 1831 e poi successivamente demoliti.

Mappa