Chiesa parrocchiale documentata nell’anno 1102.
Distrutta a partire dal 1598 per fare spazio alla fortezza pontificia.

Mappa