Jump on the link

La Tagliata di Marozzo

La Tagliata di Marozzo




Si trova situata presso l’argine sinistro dell’antico alveo del Po di Volano, in un’area un tempo paludosa ma, proprio per questo, ricca di cacciagione. Ed è infatti come casino di caccia che compare nell’ inventario dei beni di Alfonso II d’Este, redatto nel 1598. Dopo gli Estensi passò in proprietà a diverse nobili famiglie sotto le quali perse la sua caratteristica di luogo di svago per assumere una connotazione di tipo dominicale. L’edificio, a pianta rettangolare, era originariamente coronato da quattro torri angolari, due delle quali oggi sopravvivono integre nel prospetto frontale mentre le due posteriori, parzialmente crollate, sono state recentemente ripristinate ma solo fino al livello della copertura del corpo di fabbrica principale.

Mappa