Jump on the link

Milva

Milva




Nome d’arte di Maria Ilva Biolcati, nasce a Goro nel 1939.  Soprannominata la ‘Pantera di Goro’ è anche nota, grazie ai suoi capelli, come ‘La Rossa’. Iniziò giovanissima a cantare nelle balere del basso ferrarese con il nome d’arte Sabrina e lì venne notata per la sua grinta e la sua straordinaria voce. Nel 1961 arrivò terza al Festival di Sanremo con Il mare nel cassetto. Nello stesso anno sposa il regista Maurizio Corgnati, dal quale nel 1963 ha anche una figlia, Martina. Decisivo per la sua carriera fu l’incontro con Giorgio Strehler; famosissima è infatti la sua interpretazione nel recital L’Opera da tre soldi (1973). Parallelamente continua la sua carriera come cantante. Tra i successi musicali rimasti maggiormente impressi sono Milord (1960), tratto dal repertorio di Edith Piaf, La filanda, Alexander Platz, scritta da Franco Battiato e Canzone, di Don Backy. Dagli anni Ottanta in poi, il suo curriculum si arricchì considerevolmente, grazie ad altre prestigiose collaborazioni, che ne esaltano le capacità artistiche: Astor Piazzolla, Alda Merini e Giorgio Faletti. Venne insignita l’anno precedente del titolo di Cavaliere della Legion d’Onore. Contemporaneamente annuncia sul suo sito web una sorta di ritiro dalle scene in seguito a problemi di salute. Tra l’inverno e la primavera del 2011, malgrado l’annuncio di un addio all’attività live, Milva ritornò in teatro dove tutt’oggi svolge varie interpretazioni.