L’oratorio di sant’Erasmo, era situato nel quartiere di santa Maria in Vado, di questo piccolo oratorio non se ne conosce l’esatto anno di fondazione.
Nel 1302 era in possesso dei Terziari francescani.
Forse dal 1422 ebbe annesso un piccolo ospedale incorporato poi come tanti altri in quello di sant’Anna l’anno 1463.
I Terziari conservarono l’uso dell’oratorio e dell’abitazione contigua.
Oggi parti di questa struttura sono adibite ad abitazione privata.

Mappa