Jump on the link

Ospitale di Sant’Anna

Ospitale di Sant’Anna

L’unica testimonianza dell’’antico ospitale si può vedere nella piazzetta S. Anna, situata a metà della via Frescobaldi. L’antico edificio venne edificato nel 1445 ed è rimasto in questa sede fino al 1930, anno in cui venne costruito il nuovo ospedale in Corso Giovecca, vicino alla Prospettiva settecentesca. La chiesa, ricostruita dopo il terremoto del 1570, venne soppressa nel 1808 e abbattuta nel 1824 così come parte degli ambienti dell’’ex ospedale. L’ospedale è famoso per aver ospitato Torquato Tasso tra il 1579 e il 1586. Oggi la cella del Tasso è andata perduta ma se ne è ricavata una che si trova presso l’antico chiostro dell’ospedale S. Anna.