Palazzo Bevilacqua-Costabili - Il portale dei monumenti di Ferrara, Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, Casa Romei Jump on the link

Palazzo Bevilacqua-Costabili

Palazzo Bevilacqua-Costabili




Importante dimora storica della città, situata in Via Voltapaletto, venne fatto erigere dalla famiglia Bevilacqua-Aldobrandini nel 1430 dopo che la famiglia si trasferì da Verona a Ferrara in occasione delle nozze di famiglia. Nel 1602, su concessione del pontefice, venne ornata la facciata con volti di imperatori romani e decorazioni raffiguranti trofei militari. Nel 1830 il palazzo passò al marchese Giovan Battista Costabili Containi che ne modificò i soffitti del piano nobile e ci trasferì la propria collezione di codici antichi. Nel 1916 il conte Francesco Mazza acquistò il palazzo dalla famiglia Costabili Containi adibendolo a convitto femminile; divenne poi clinica privata per malattie psichiatriche, supermercato, cinema, sede di residenze e uffici fra il 1930 e il 1979, per essere infine adibito a prestigiosa sede della Facoltà di Economia dell’Università di Ferrara.

Mappa