Palazzo dei Diamanti - Il portale dei monumenti di Ferrara, Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, Casa Romei Jump on the link

Palazzo dei Diamanti

Palazzo dei Diamanti

Palazzo dei Diamanti è situato in corso Ercole I d’Este è uno dei monumenti di maggiore rilievo della città, importante sede espositiva di numerose mostre e della Pinacoteca Nazionale. Venne progettato da Biagio Rossetti nel 1492 per conto di Sigismondo d’Este, fratello del duca Ercole I d’Este. La particolarità del monumento risiede nella facciata il cui rivestimento venne voluto dal duca Luigi d’Este, e che di fatto da il nome al palazzo: si tratta del cosiddetto bugnato a punta di diamante. Celebri anche le candelabre e le decorazioni fitomorfe d’angolo tradizionalmente attribuite a Gabriele Frisoni. All’interno si trova un tipico cortile rinascimentale con chiostro e un pozzo di marmo, una caratteristica peculiare dei giardini ferraresi. All’interno della Pinacoteca, sono conservate opere di artisti ferraresi e non solo principalmente del Quattrocento e del Cinquecento come Cosmè Tura, Ercole de’ Roberti, Benvenuto Tisi da Garofalo, Dosso Dossi e diversi altri.




Mappa