Jump on the link

Palazzo delle Assicurazioni Generali

Palazzo delle Assicurazioni Generali

L’area su cui sorge lo stabile, anticamente conosciuto come ‘Cantone della Campana’; il nome gli derivava da una torre che ospitava una campana che suonava all’ora di mezzodì.
Essa era decorata con tre grandi statue poste in cima delle quali una rappresentava il Padr Eterno; statue una volta posizionate sul palazzo del Visdomino a Venezia.
La zona, poi acquisita dalle Assicurazioni Generali di Venezia le quali volevano allargare le loro attività a Ferrara.
Venne affidata la costruzione dello stabile all’architetto padovano Ferdinando Forlati e all’ingegnere Augusto Berlese che diedero all’edificio il suo caratteristico stile veneto.
Oggi lo stabile ospita diversi uffici.