Il prestigioso palazzo fu costruito nel 1444 nella contrada di Borgonuovo (attuale via Cairoli) per incarico di Leonello d’Este, subito donato da questo all’amico e Maestro di camera Folco di Villafuora. In seguito la proprietà passò in mano a Francesco Strozzi e, successivamente a varie nobili famiglie ferraresi, tra cui i Sacrati, Rossetti, Costabili e Trotti. Nel 1721 il palazzo venne acquistato dal cardinale Ruffo per farne la nuova sede del Seminario; a partire dal 1960 la sede del Seminario venne spostata in borgo San Luca ed il palazzo di via Cairoli venne completamente ristrutturato ed adibito ad altre diversificate attività civili.

Mappa