Il palazzo gentilizio della famiglia Giocoli si trova sotto il volto, all’inizio della via Cammello dove si possono osservare i resti di antichissimi edifici risalenti probabilmente al X secolo.
Una targa replica:
Resti delle case turrite dei Giocoli, potente e nobilissima stirpe, alleata con gli Adelardi Marcheselli, che eresse, nel X e nel XII secolo, la vicina chiesa e torre campanaria di san Gregorio.
Probabilmente, i palazzi adiacenti, incorporano i resti delle possenti mura di questa dimora gentilizia.

Mappa