Palazzo Turchi di Bagno - Il portale dei monumenti di Ferrara, Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, Casa Romei Jump on the link

Palazzo Turchi di Bagno

Palazzo Turchi di Bagno




Situato in corso Ercole I d’Este costituisce, insieme al Palazzo dei Diamanti e al Palazzo Prosperi-Sacrati, il “Quadrivio degli Angeli” nel pieno dell’Addizione Erculea. Il palazzo, progettato da Biagio Rossetti, venne edificato a partire dal 1498 ed i lavori furono in parte seguiti direttamente dal duca Ercole I d’Este prima di venderlo ad Aldobrandino Turchi. Appartenente alla famiglia Di Bagno, viene ceduto al demanio militare nel 1933 e pesantemente danneggiato dai bombardamenti della seconda guerra mondiale. Venne ristrutturato ed adibito a sede universitaria e museale: oggi ospita il Museo di paleontologia e preistoria Piero Leonardi, il Dipartimento di Risorse Naturali e Culturali della facoltà di Scienze dell’Università degli Studi di Ferrara. Nei suoi giardini, vi è presente l’Orto botanico dell’Università di Ferrara.

Mappa