Jump on the link

Pietro Lana

Pietro Lana

Nato a Ferrara nel 1826, al divampare dei moti rivoluzionari e delle prime guerre d’indipendenza aderì al progetto di liberare Ferrara dal dominio Austro-Papale. Nel 1852, dopo esser stato arrestato per sospetta partecipazione ad un complotto rivoluzionario venne imprigionato nella Fortezza pontificia, edificata nel 1618.

Al processo che si svolse nel 1853 Succi, Malagutti e Parmeggiani vennero condannati a morte mentre Lana ad una pena detentiva. Nel 1859, terminato il dominio papale, Lana tornò alla sua casa dedicandosi completamente alla famiglia ed al lavoro. Si spense nel 1906.