Questa struttura architettonica si trova all’entrata di corso della Giovecca partendo da piazza Medaglie d’Oro. Si tratta di un grande arco monumentale eretto tra il 1703 e il 1704, su disegno di Francesco Mazzarelli, e costituisce lo sfondo scenico di una delle più importanti arterie cittadine. In origine la Prospettiva era costituita da tre archi e decorata di stemmi in marmo; fu trasformata con aggiunta delle appendici laterali nel Novecento quando la strada venne allargata.

Mappa