Torre della Vittoria - Il portale dei monumenti di Ferrara, Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, Casa Romei Jump on the link

Torre della Vittoria

Torre della Vittoria




La Torre della Vittoria si trova all’angolo tra Piazza Trento e Trieste e Via Cortevecchia. Nell’ambito dell’azione di recupero e valorizzazione del patrimonio edilizio nei primi anni venti, si procedette ad un intervento radicale sulla facciata del palazzo municipale; venne eretta una nuova Torre della Vittoria, in sostituzione di quella originale, opera del Rigobello, che era crollata durante il sedicesimo secolo. La volontà dell’amministrazione comunale fu, in quel momento, quella di recuperare l’antico aspetto del Palazzo Municipale, per ricordare la gloria del periodo degli Estensi e, inoltre, di celebrare la Vittoria nel primo conflitto mondiale con un monumento commemorativo. Questo fu individuato nella statua in bronzo dorato La Vittoria del Piave di Arrigo Minerbi, che fu posto alla base della torre. Costruita su modello trecentesco, in stile gotico e con materiali che ricordano il Castello Estense, è alta 57 m e la sommità è merlata, come la ricostruita facciata del Palazzo Municipale.

Mappa