Jump on the link

Torre gentilizia dei Leuti

Torre gentilizia dei Leuti




La Torre dei Leuti, ci osserva dall’alto dei suoi trenta metri da più di mille anni.
C’è chi la vuole eretta nel XII secolo, prima sicura epoca comunale (così dicono gli storici), altri invece come noi la fanno risalire al nono secolo dopo Cristo.
Non possiamo di certo dire se la famiglia da cui prese il nome, i Leuti appunto, fossero presenti in città all’epoca, ma di certo sappiamo che fu costruita molti secoli fa.
Nella guida alla chiesa di san Paolo che si può trovare presso la relativa parrocchia, viene confermato questo fatto.
Quando la famiglia Leuti decadde, alcuni suoi immobili (compresa case e torre) andarono agli Estensi.
Sempre in questa breve guida, troviamo scritto che lo spessore dei muri di questo edificio è di 1,45 metri.
Pare che le bifore della cella campanaria siano del Rossetti.

Mappa