Jump on the link

Ugo d’Este

Ugo d’Este




Conosciuto anche col nome di Ugo Aldobrandino, nacque nel 1405 dalla relazione tra il marchese di Ferrara Niccolò III d’Este e dell’amante Stella de’ Tolomei. Sebbene Ugo fosse figlio illegittimo, come i fratelli Leonello e Borso, anch’essi nati da Niccolò e Stella, era destinato a succedere al padre Niccolò in quanto primogenito. Ugo condusse una vita fatta di lussi e di spese ingenti rispetto ai fratelli minori. Il padre, non avendo il mai sposato Stella, aveva preferito contrarre un matrimonio politico con Parisina Malatesta. Tra Ugo e la sua giovane matrigna, quasi sua coetanea, i rapporti erano piuttosto rigidi. Nel 1424, su ordine di Niccolò, Ugo accompagnò la consorte durante un viaggio di visita. Tra i due nacque una relazione che andò avanti anche quando i due fecero ritorno a Ferrara. Una delle ancelle riferì della tresca a Niccolò, il quale dopo aver spiato gli amanti li fece imprigionare nel castello, dove poi vennero condannati a morte per decapitazione. Dopo la morte di Ugo a succedere a Niccolò fu il fratello minore Leonello d’Este.