Jump on the link

Via Belfiore

Via Belfiore
Inizia sulla Via Saraceno e termina sulla Via Carlo Mayr.
Nell’antichità era detta ‘Strada della Lanterna’ ma anche ‘Strada di Volta Casotto’ per via della vicinanza con l’abitazione di un Capitano di Ferrara di epoca medievale, Casotto per l’appunto.
Si pensa che sia stata denominata ‘Via Belfiore’ a memoria della delizia Estense presente nei pressi della Porta degli Angeli, scomparsa però fra il XVI ed il XVII secolo.
Venne chiamata popolarmente ‘Strada dei Sacchi’ a causa della presenza su questa via della Confraternita dei Sacchi o dei Sacconi che officiava la duecentesca chiesetta dei Santi Simone e Giuda che si trova alla sua metà.