Jump on the link

Via Borgo dei Leoni

Via Borgo dei Leoni




Inizia da corso Giovecca e termina in corso Porta Mare. Anticamente era chiamata “strada di San Leonardo”, dal nome dell’antica chiesa parrocchiale, con ospedale annesso, documentata già nel 1154 ma certamente esistente nel 1278. La chiesa, situata sull’attuale piazza Combattenti, venne soppressa nel 1801 per poi andar distrutta nel 1944 sotto i bombardamenti. Questa strada venne fatta selciare nel 1418 una prima volta ed una seconda nel 1473 dal Duca Ercole I d’Este. Nel XVI secolo gli si cambiò il nome in “strada del Gesù” dalla chiesa che su progetto dello Schiatti sorse nel 1573 e dedicata a Gesù Cristo.
La leggenda vuole che il nome di questa via derivi da un episodio accaduto nel 1248 quando le truppe ferraresi assieme ad altri alleati italiani assediarono Parma per riconquistarla dall’Imperatore Federico II di Svevia, allontanatosi dalla città per la caccia. La città fu riconquistata ed i ferraresi, come bottino di guerra, portarono a casa due leoni che conservarono nel medesimo borgo di San Leonardo che da quel giorno cambiò il nome. La validità di questa storia non è verificabile comunque resta una storia molto interessante.