Jump on the link

Via Carri

Via Carri




A inizio da via Camaleonte e termina in via Boccacanale. Anticamente questa strada arrivava fino in via Cammello, nell’ultimo tratto di questa via dove tutt’ora si vede un piccolo vicolo senza nome. La soppressione di questo tratto avvenne nel 1622 quando gli Agostiniani di San Giuseppe acquistarono orti e case contigui, includendo nel loro convento una parte della via che rimase divisa in due tronchi. Venne poi denominata Strada dei Carri dal dome della nobile famiglia Carri che diede i natali a Bartolomeo, generale del duca Borso, Michele, pittore, e Lodovico e Alfonso, medici. Al civico 2 (4451) della via Carri, oggi casa Cestarelli, si trovava la Zecca ducale per il conio delle monete.