Detta anche «Via Chiovare», inizia da via della Ghiara e termina, con una curva, in via dei Baluardi (anticamente chiamata Rampari di Piangipane). La denominazione di «Via delle Chiovare» sembra derivare dal fatto che nella tortuosa via si lavorasse alla fabbricazione di chiovi o chiodi oppure si può supporre che in questa strada si esercitasse l’arte di chiovare, di eseguire cioè chiodature alle bestie, soprattutto da soma. In questa strada si trovava nel primo tratto la chiesa ed oratorio pubblico di S. Maria Assunta, detta il Soccorso.