Ha origine in via Garibaldi e, tagliando la via Capo delle Volte, termina in via Ripagrande. Si pensa che il nome di “Strada della Colomba” sia derivato a questa via dalla Osteria detta “della Colomba”. È più verosimile che tale nome provenga dalla festa simbolica “il getto della colomba” che si cominciò a praticare dal 1454 e che in seguitò ogni anno, per moltissimo tempo, nella solennità della Pentecoste. In questa via, al civico 25, si trova un palazzotto, importante nella sua facciata, nel cortile interno e per le sue cornici in cotto, che secondo la tradizione popolare era l’abitazione “amorosa” dei membri della famiglia d’Este, soprattutto del Duca.