Via Formignana - Il portale dei monumenti di Ferrara, Castello Estense, Palazzo dei Diamanti, Casa Romei Jump on the link

Via Formignana

Via Formignana
Inizia in Via XX Settembre, all’incrocio con Via Porta Romana e termina in Via Scandiana.
Anticamente, un tratto di questa strada era detto ‘Strada del Barbacane’ prendendo nome dal baluardo di San Giorgio poco distante.
Fu poi chiamata Via Nuova e Strada della Porta di Sotto dato che transitava accanto alla porta omonima delle mura antiche, fortificazione che si trovava ove oggi vediamo la chiesa della Madonnina.
L’origine però del nome ‘Formignana’ pare sia da accreditare a quel Firminiano, console fino all’anno 918 il quale possedeva diversi beni in città e tutta l’intera ‘massa’ che oggi forma il paese di Formignana.
Su questa strada, un’altra porta si apriva; essa prendeva il nome dalla via ed era in faccia alla Via Cisterna del Follo.
Attraverso questa porta munita, transitò Verde della Scala, il 18 maggio del 1362 per andare in sposa a Nicolò II d’Este detto ‘lo zoppo’. Questa porta fu poi chiusa e demolita per fare spazio alle nuove fortificazioni che possiamo vedere ancora oggi.